Il Napoli si conferma club tra i primi d’Europa per valore economico. Lo studio KPMG European Elite 2020 certifica la presenza della società azzurra nell’élite europea del calcio. Lo studio, pubblicato poche ore fa dal noto istituto di statistica, “ferma” i valori presi in considerazione (profittabilità, valore della rosa, popolarità, diritti tv, stadio di proprietà) al 1 Gennaio scorso. Con la certezza che nel prossimo futuro si vedranno valori in discesa per le conseguenze della crisi economica successiva all’emergenza sanitaria da Covid19.

I dati riguardanti il Napoli parlano chiaro: 17° club d’Europa per valore economico tra i primi 32 considerati. Il Napoli è quarto in Italia dietro a Juventus (11° – 1.7 miliardi), Inter (14° – 983 mln) e Roma (16° – 602 mln) con un valore complessivo di 590 milioni di Euro. Tra le squadre italiane in crescita (c’è anche la Lazio, ndr) è però quella che in percentuale cresce meno rispetto al passato, con un risultato del 5%. Una “lentezza” che viene spesso rimproverata al club azzurro, e che viene confermata anche dal tasso di crescita negli ultimi cinque anni: il Napoli è cresciuto del 50% del totale in un quinquiennio, a fronte del 76% della Juve, del 146% dell’Inter e del 68% della Roma. Solo la Lazio cresce meno, negli ultimi cinque anni, del 42%. Pessima, invece, la condizione del Milan, unica squadra in decrescita: del 3% in cinque anni e del 5% nell’ultimo.

Resta la valutazione positiva generale, che conferma il Napoli tra le top 20 d’Europa, e che tiene gli azzurri praticamente in parallelo tra le prestazioni sportive del Ranking UEFA, dove il Napoli è attualmente 16°, e quelle economiche. Con la considerazione che la Roma, distante solo 12 milioni di Euro di valore assoluto, ha da poco chiuso un bilancio in rosso di 300 milioni di Euro, a differenza del Napoli che è storicamente in attivo e ha una riserva di oltre 100 milioni a disposizione.

Lontanissima – e come potrebbe essere diversamente – la Top 10. Dominata dal Real Madrid, con un valore di quasi 3.5 miliardi di Euro, vi figurano poi nell’ordine Manchester United, Barcelona, Bayern Monaco, Liverpool, Manchester City, Chelsea, Tottenham, PSG ed Arsenal.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here