Il Napoli continua a trattare il rinnovo dei contratti con i suoi calciatori, soprattutto con Milik e Mertens.

Ancora una volta con il polacco c’è stata l’ennesima fumata nera, perchè la società ha contattato l’entourage del calciatore proponendo una nuova offerta, ma anche questa volta è stata rimandata al mittente, questo lascia presagire che non ci siano più margini di contrattazione tra le parti, Milik ha deciso di lasciare Napoli nonostante la società lo abbia valorizzato ed aspettato per quasi due anni a causa degli infortuni al legamenti della gamba.

Un atteggiamento questo che sicuramente starà infastidendo non poco De Laurentiis, che a questo punto potrebbe prendere in considerazione la possibilità di misure drastiche. Sicuramente il Napoli non è deciso a perdere il calciatore a parametro zero dopo il grosso investimento fatto su di lui, proprio per questo spinge per il rinnovo che potrebbe comunque portare alla cessione.

Il polacco probabilmente non accetta, perchè ha paura di una richiesta esagerata da parte del Napoli per il prezzo del suo cartellino, quindi sembra disposto ad aspettare un anno per poi andare via gratis, visto che il suo contratto scade a giugno del 2021. Tra le parti ci sarà una dura battaglia nei prossimi tempi.

Diverso il discorso riguardante Dries Mertens, che forse troppo presto è stato accostato all’Inter. Il belga, come riferito da Kiss Kiss Napoli, non ha ancora preso alcuna decisione in merito al suo futuro. Il calciatore ha davanti l’offerta del Napoli, quella dell’Inter e sembra anche una del Chelsea. Sta valutando e scegliendo con calma e sembra abbia promesso alla società di dare una risposta prima della ripresa del campionato, quindi entro metà giugno.

Mertens è legatissimo a Napoli e questo non è un dettaglio da sottovalutare, come non si può sottovalutare che a 33 anni il prossimo sarà l’ultimo vero contratto per il calciatore, che quindi valuta con attenzione il da farsi. Tutti i tifosi sperano che “Ciro” resti e forse in cuor suo anche lo stesso attaccante non vorrebbe dire addio alla squadra e alla città che lo ha amato. Di certo in caso di addio non sarà un tradimento, ma una scelta di vita, come quella fatta da Hamsik nel recente passato.

Migliori Bonus Scommesse


Sito Web Promozione Attiva Info
Super Bonus di Benvenuto - Ottieni fino a 1000 euro di bonus sui primi tre depositi effettuati
Bonus di Benvenuto - Ottieni subito 10 euro di bonus al primo deposito
Bonus di Benvenuto fino a 350 euro

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here