Kostas Manolas è il primo infortunato del Napoli dalla ripresa degli allenamenti. Il difensore greco, come si apprende da Sky Sport, ha accusato qualche noia muscolare ancora non definita. Non c’è traccia, infatti, dell’infortunio di Manolas nel report ufficiale dell’allenamento individuale facoltativo di oggi pubblicato dalla società, e che proponiamo qui per i nostri lettori.

“Quarto giorno di allenamento individuale facoltativo, nel rispetto delle norme previste, per il Napoli al Training Center. Divisi in 3 gruppi, gli azzurri hanno svolto un lavoro diviso in tre fasi: seduta aerobica, atletica e tecnica. Chiusura con esercizi di scarico. Le sedute si sono svolte, in maniera alternata, sui 3 campi del Centro Tecnico. Su ogni campo hanno lavorato i giocatori divisi singolarmente in zone personali delimitate”.

Tuttavia l’inviato di Sky all’esterno del centro tecnico di Castel Volturno, Francesco Modugno, ha riferito che il difensore centrale greco si è fermato proprio durante la seduta di oggi. E non solo: il giornalista ha annunciato che il calciatore domani si sottoporrà a degli accertamenti. Più precisamente una risonanza magnetica per valutare l’entità del problema. Non essendoci note ufficiali della società, è molto probabile che si attendano gli accertamenti per valutare le condizioni del giocatore.

Alcuni osservatori hanno già iniziato a minimizzare l’accaduto: è normale che dopo tanti mesi di stop, alla ripresa, si accusi qualche problema anche in una seduta individuale. D’altra parte i muscoli sono rimasti fermi da gran parte del lavoro aerobico per quasi due mesi. Resta, però, una certa fragilità del giocatore acquistato dalla Roma nell’estate scorsa. Se confermato l’infortunio sarebbe il terzo stagionale, e il secondo muscolare, della sua prima stagione in azzurro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here