Gianni Di Marzio, ex allenatore del Napoli, è intervenuto a Marte Sport Live. Questo quanto raccolto da ForzaNapoli.net: “Non vedo nessun caso Mertens, il calciatore e la società hanno trovato l’accordo su tutto, credo che appena questa crisi passerà verrà messo nero su bianco.

Quest’anno il mercato sarà diverso, le quotazioni sono calate, quindi fossi in De Laurentiis non mi priverei di Koulibali, Allan e logicamente Zielinski. L’unico settore dove intervenire in maniera forte è l’attacco se dovesse partire Milik.

In quel ruolo ho un sogno e si chiama Ibrahimovic, per questi campioni non conta l’età ed il Napoli potrebbe prenderlo tranquillamente, rientra nel budget societario.

Il taglio degli stipendi? I calciatori che guadagnano tanto devono darsi una regolata, c’è gente che fa fatica ad arrivare a fine mese. Siamo di fronte ad un’emergenza e questa è la nostra priorità”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here