Politano risponde ai tifosi: “Al San Paolo emozione anche da avversario”

Matteo Politano, attaccante esterno del Napoli arrivato in maglia azzurra lo scorso gennaio, ha risposto via social network alle domande dei tifosi azzurri. Un’iniziativa portata avanti dalla SSC Napoli per riavvicinare i sostenitori e i loro beniamini in questi giorni di quarantena. Quella di Politano è la seconda intervista odierna, dopo quella di Insigne. La speranza è che il Napoli possa insistere su questa strada per dare quantomeno un po’ di distrazione a tutti i propri sostenitori in questi giorni tragici. Di seguito le risposte di Politano sintetizzate da ForzaNapoli.NET per i propri lettori.

“Il difensore che mi ha impressionato di più in carriera è stato Jordi Alba, uno dei più forti con cui ho giocato contro. La prima volta al San Paolo è stata un’emozione forte. Anche da avversario mi sono emozionato.

Il mio idolo è sempre stato Francesco Totti. Sono cresciuto a Roma ed è sempre stato un punto di riferimento. Il mio sogno nel cassetto è di vincere un giorno qualcosa di importante sia col club che con la Nazionale. Se non avessi fatto il calciatore sarei andato a lavorare con mio padre che fa il meccanico.

Il mio piatto napoletano preferito è la pizza. Ogni tanto provo a farla a casa ma non è buona come in giro. Qualcosa della lingua napoletana l’ho imparato. Stando con Insigne non posso non impararla (ride, ndr).

Il mio film preferito è Il Gladiatore. Ogni volta che lo vedo mi emoziono.Come passo il tempo? In questo periodo che stiamo a casa ci teniamo in allenamento, faccio qualche ora di lavoro e poi guardo film o gioco alla play o sto con la mia ragazza e con il cane”.

Migliori Bonus Scommesse


Sito Web Promozione Attiva Info
Super Bonus di Benvenuto - Ottieni fino a 1000 euro di bonus sui primi tre depositi effettuati
Bonus di Benvenuto - Ottieni subito 10 euro di bonus al primo deposito
Bonus di Benvenuto fino a 350 euro

Lascia un commento