Napoli-Parma 1-2: Gervinho fa piangere gli azzurri

0
975
napoli-parma

Napoli-Parma 1-2: Gattuso non poteva cominciare peggio

Napoli-Parma 1-2 e azzurri sconfitti ancora in casa dopo il KO contro il Bologna di due settimane fa. La squadra continua a non reagire e in campionato si trasforma in una squadra incapace di replicare quello che fa vedere in Europa.

Incredibile e paradossale questo esordio di Gennaro Gattuso sulla panchina del Napoli. Gervinho e Kulusevski fanno a pezzi la difesa napoletana, incapace di bloccare i suoi avanti.

Napoli che ha tentato di reagire dopo lo 0-1 del Parma (errore di Koulibaly, uscito per infortunio) e dopo alcuni tentativi è riuscito anche a pervenire al pari con Milik (l’unico attaccante in forma in questo momento). Ma sui tentativi napoletani successivi di produrre i tre punti, i ducali fanno nuovamente centro nel recupero con Gervinho che buca Meret e fa imbestialire il popolo del San Paolo, che sembra tornato ad essere una polveriera come negli ultimi anni della gestione Ferlaino.

Napoli-Parma: il tabellino

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly (5’pt Luperto), Rui; Ruiz, Allan (18’st Mertens), Zielinski; Callejon, Milik, Insigne (34’st Lozano). A disposizione: Ospina, Karnezis, Hysaj, Gaetano, Elmas, Younes, Leandrinho, Llorente. Allenatore: Gattuso.

PARMA (4-3-3): Sepe; Darmian, Iacoponi, Alves, Gagliolo; Barillà (21’st Grassi), Hernani, Brugman; Kulusevski, Cornelius (17’pt Sprocati) (34’st Pezzella), Gervinho. A disposizione: Alastra, Colombi, Dermaku, Laurini, Adorante. Allenatore: D’Aversa.

ARBITRO: Di Bello.

MARCATORI: 4’pt Kulusevski (P), 17’st Milik (N), 45’+2 st Gervinho (P)

NOTE: Ammoniti Milik, Mertens (N); Gervinho, Gagliolo (P). Recupero 2’pt – 4’st.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here