Roma-Napoli 2-1: azzurri fuori anche dalla zona Europa League

0
1067
roma-napoli

Roma-Napoli 2-1: Zaniolo e Veretout puniscono la squadra di Ancelotti

Roma-Napoli 2-1 e azzurri al momento settimi in classifica, fuori anche dalla zona Europa League e superati da Cagliari e Atalanta, oltre che dalla stessa Roma, ad oggi a più 4 sulla squadra di Ancelotti. Inoltre Juventus e Inter ancora vittoriose, ormai irraggiungibili dopo sole 11 gare.

Diventa un problema la classifica forse più del gioco latitante e dei tanti infortuni. Troppi esperimenti e un pizzico di sfortuna fanno il resto per una squadra incapace di reagire e imporre il proprio gioco, nemmeno nelle gare più agevoli (vedi Verona e Brescia).

La Roma di Fonseca invece è compatta, quadrata e lucida in avanti, capace di portarsi sul 2-0 con Zaniolo e Veretout, mentre Kolarov sbaglia un rigore. Di Milik il gol del 2-1 nell’ultimo quarto d’ora di gara e protagonista dei due dei tre legni colpiti dagli azzurri nella gara (l’altro di Zielinski).

Roma-Napoli: il tabellino

ROMA (4-2-3-1): Pau Lopez; Spnazzola, Cetina, Smalling, Kolarov; Mancini, Veretout; Zaniolo (36′ st Under), Pastore (44′ st Santon), Kluivert (32′ st Perotti); Dzeko. A disposizione: Fuzato, Mirante, Juan Jesus, Florenzi, Antonucci. Allenatore: Paulo Fonseca

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Mario Rui; Callejon (13′ st Lozano), Ruiz, Zielinski, Insigne (38′ st Younes); Milik, Mertens (20′ st Llorente). A disposizione: Ospina, Karnezis, Luperto, Maksimovic, Tonelli, Hysaj, Elmas, Gaetano. Allenatore: Davide Ancelotti

ARBITRO: Rocchi di Firenze

MARCATORI: 19′ pt Zaniolo (R), 10′ st rig. Veretout (R), 27′ st Milik (N)

NOTE: Al 26′ pt Kolarov (R) ha sbagliato un calcio di rigore (parato). Espulso Cetin (R) al 50′ st. Ammoniti: Kluivert, Spinazzola, Under (R); Mario Rui, Milik (N). Recupero: 2′ e 6′.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here