Napoli-Cagliari 0-1: Castro mette KO Ancelotti

0
1097
napoli cagliari
ANSA / CIRO FUSCO

Napoli-Cagliari 0-1: Castro punisce gli azzurri

Napoli-Cagliari termina con un risultato shock: 0-1 per i sardi che lasciano gli azzurri a quota 9, ma soprattutto a meno 6 dall’Inter e meno 5 dai bianconeri della Juventus.

Una gara dominata dalla squadra di Ancelotti, che nonostante 16 tiri in porta e il 67% di possesso-palla, si è dovuta inchinare all’unico tiro di tutta la gara da parte degli isolani, effettuato con un colpo di testa di Castro, che subentrato nella ripresa, ha beffato Koulibaly (poi espulso) e Meret al minuto 88, lanciando in orbita la squadra di Maran, che raggiunge in classifica quella di Mertens (ieri due pali).

Non c’è tempo di rimpianti, poiché gli azzurri dovranno giocarsela subito contro il Brescia per la sesta giornata di serie A, che deve rappresentare il pronto riscatto dopo questa bruciante sconfitta.

Napoli-Cagliari: il tabellino

NAPOLI (4-4-2): Meret; Di Lorenzo, Manolas, Maksimovic (46′ Koulibaly), Rui; Callejon, Allan, Zielinski, Insigne (74′ Milik); Lozano (66′ Llorente), Mertens. A disposizione: Elmas, Gaetano, Ghoulam, Hysay, Luperto, Malcuit, Ospina, Ruiz, Younes. Allenatore: Ancelotti.

CAGLIARI (4-3-1-2): Olsen; Cacciatore, Pisacane, Klavan, Lykogiannis; Nandez, Oliva, Rog (72′ Castro); Ionita; Joao Pedro (91′ Ceppitelli), Simeone (74′ Cerri). A disposizione: Aresti, Birsa, Castro, Cigarini, Deiola, Mattiello, Pellegrini, Pinna, Rafael, Walukiewicz. Allenatore: Maran.

ARBITRO: Di Bello di Brindisi.

MARCATORI: 88′ Castro (C).

NOTE: Espulso Koulibaly (N) all’89’ per proteste. Ammoniti: Allan (N); Rog (C). Recupero: 1’pt – 5’st. Calci d’angolo 13-1.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here